Società | Mission | Storia | Campi | Foches | Archivio
HOME >

domenica 6 agosto 2017
Amichevole tropicale con il Levico

Gran caldo e ritmi ovviamente bassi, arrivando entrambe le formazioni da una settimana di «carichi» e un solo gol nell'amichevole dei tanti ex fra la nostra formazione di Promozione ed il Levico Terme di mister Manfioletti.
La ViPo è al terzo appuntamento calcistico durante la preparazione, dopo l'incontro con la Roma Primavera e quello di mercoledì scorso con l'Ischia.
Inizia il match ed il Levico guadagna subito un calcio di punizione dal limite con Bertoldi, la cui conclusione è deviata in angolo dalla barriera di casa. Il Levico prova a fare la partita, ma i padroni di casa lasciano pochi spazi per gli inserimenti degli avanti gialloblù. All'8' Micheli va in fuga sulla sinistra e mette dentro un tiro cross che attraversa pericolosamente l'area di porta di casa. Al 15' primo squillo della ViPo con l'ex Filippini che prova il tiro dal limite ma lo «strozza» troppo e lo manda sul fondo. Dopo 25' arriva la sosta per rinfrescare le squadre e al rientro Alberti prova la conclusione da sinistra con Giacomoni a respingere. Al 31' Micheli centra da destra, Bertoldi svetta sul secondo palo ma non trova la porta, poi ancora Alberti pericoloso recuperando un rinvio corto dei padroni di casa, ma chiuso in extremis dalla ribattuta di Folgheraiter. La ViPo si vede soprattutto nel finale di tempo: al 38' Iachemet smarca con sapienza Marchi, ma la conclusione è neutralizzata da Bastianello. Poco dopo una punizione di Alberti sbatte sulla traversa e quindi è Minati a trovare spazio in area con assist per Omodei, chiuso sulla conclusione. Nel recupero prima Tessaro non trova la porta su una punizione dalla linea corta dell'area e poi Marchi, smarcato da Filippini con un preciso cambio di gioco, manda sul fondo da buona posizione.
Ripresa ricca di cambi e gol subito per il Levico Terme con Bertoldi che smarca di testa Castellan, pronto ad anticipare Luca Pedrotti e battere Zanotti sul primo palo. Il Levico si fa pericoloso soprattutto sulla mancina dove l' «enfant du pays» Nardelli mette spesso palloni interessanti in area di rigore. Curzel e Bertoldi non riescono a trovare la porta, mentre dalla parte opposta Patricio Pedrotti impegna su punizione Carletti. Al 17' ancora cross di Nardelli, Zanotti allontana di pugno e Curzel ci prova dal limite senza fortuna. ViPo ancora pericolosa su punizione con l'altro ex Tessaro, ma il tiro, deviato, finisce poco alto. Continuano i cambi, il caldo non cala e solo al 43' si vede un'occasione propizia per il Levico in contropiede con Orsolin che però arriva stremato in area, facendosi chiudere dal rientrante Golob. Basta quindi il gol di Castellan alla compagine di Manfioletti per superare una ViPo che sta pian piano amalgamandosi con innesti sicuramente di valore per la categoria dove sarà protagonista.

VIPO TRENTO-LEVICO TERME 0-1
RETE: 2' st Castellan
VIPO TRENTO: Folgheraiter (1' st Zanotti, 36' st Tonidandel), Giacomoni (1' st Golob), Pedrotti L. (36' st Mottes), Iachemet (1' st Pedrotti P., 36' st Sannicolò), Agosti (36' st Gatta), Baccega (1' st Cont), Omodei (20' st Avi), Tessaro (28' st Conte), Marchi (28' st Bertholom), Minati (1' st Bazzanella), Flippini (28' st Pellegrini). All. Girardi.
LEVICO TERME pt: Bastianello, Castellan, Micheli, Severgnini, Brugger, Andreatta, Bertoldi, Sielli, Formigoni, Pancheri, Alberti. LEVICO TERME st: Carletti, Acka, Nardelli, Severgnini (30' st Lazar), Brugger, Pregnolato, Curzel, Castellan (20' st Formigoni), Bertoldi (33' st Alberti), Xamin, Orsolin. All. Manfioletti. ARBITRO: Giannini di Trento

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.
Le nostre squadre