Società | Mission | Storia | Campi | Foches | Archivio
HOME >

giovedì 28 febbraio 2019
La ViPo inciampa nel recupero della prima giornata

Non basta Orlando, a Gabbiolo passa il San Martino Moso. La formazione collinare passa subito in vantaggio con la sua giovane punta, ma subisce la rimonta dei passiriani, che centrano la sesta vittoria esterna. La ViPo domenica sarà attesa dalla trasferta con l'Arco per rialzare la testa.
Il San Martino Moso si è dimostrato estremamente cinico, con una ViPo in serata "no", che si è vista annullare dalla terna arbitrale ben tre reti per tre fuorigioco apparsi dubbi.
L'inizio di gara è tutto della formazione allenata da Marco Girardi e al 13' va subito in gol: Golob entra in area di rigore dalla destra e serve Orlando che, da ottima posizione, infila Pomarè per l'uno a zero. La reazione del San Martino Moso è veemente e due minuti più tardi arriva il pareggio con Tschöll che di testa, sugli sviluppi di una punizione, batte Folgheraiter per l'uno a uno. La ViPo subisce il colpo e poco dopo ci prova Florian Pichler con un bel tiro a giro che esce di poco. Al 25' Jurcevic libera Mark Prünster che conclude fuori non di molto. Nel finale di tempo si rivedono in avanti i ragazzi del presidente Marco Sembenotti che si vedono annullare due reti. Al 39' Dalfovo insacca un perfetto assist di Trentini, ma il direttore di gara, su segnalazione del guardalinee, annulla per sospetta posizione di fuorigioco del numero 9. Ultimo sussulto di primo tempo al 46': Tessaro pesca Trentini che batte Pomarè, ma l'arbitro Kovacevic, nuovamente su indicazione dell'assistente, annulla per offside che pare non esserci.
La seconda frazione di gara vede un ritmo più basso rispetto al primo tempo, con i padroni di casa che faticano a impostare mentre il San Martino approfitta dell'occasione più ghiotta per portare a casa l'intera posta in palio. Al 31' la squadra di Pixner trova il gol con Frötscher che sugli sviluppi di una rimessa laterale raccoglie una corta respinta della difesa e infila Folgheraiter. Nel finale la ViPo si getta alla caccia del pari ma non è fortunata. Al 43' Tessaro ci prova con una rasoiata di destro che esce di pochissimo. In pieno recupero Federico Marchi, invece, si vede annullare il gol del due a due per un altro dubbio fuorigioco.

Il tabellino
VIPO TRENTO-SAN MARTINO MOSO 1-2

RETI: 13' pt Orlando (VT), 15' pt Tschöll A. (SM), 31' st Frötscher (SMM)
VIPO TRENTO: Folgheraiter, Giacomoni, Bonetti, Cont (21' st Avi), Agosti, Golob (36' st Odorizzi), Orlando (23' st Osti), Omodei, Dalfovo (24' st Marchi F.), Tessaro, Trentini. All. Girardi
SAN MARTINO MOSO: Pomarè, Prünster J., Öttl (21' st Ennemoser) Haller E., Tschöll A., Pichler F., Frötscher (45' st Pichler L.), Pichler J., Jurcevic (39' st Fontana J.), Baggio, Prünster M. (28' st Pixner N.) All. Pixner C.
ARBITRO: Kovacevic di Arco - Riva (Dean e Luciani)
NOTE: ammoniti Tessaro, Golob (VT); Pichler F., Prünster J., Frötscher, Pichler J. (SMM)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,703 sec.
Gallery