Società | Mission | Storia | Campi | Foches | Archivio
HOME >

giovedì 12 ottobre 2017
Brivido iniziale, poi è poker

Gara con qualche emozione quella degli Allievi Élite di Totò Improta, che infilano la quarta vittoria di fila superando a Gabbiolo quel Calisio che, nella prima d'andata, aveva pareggiato l'incontro.
E la gara non inizia al meglio perché al primo affondo avversario la difesa di casa viene sorpresa ed il Calisio passa in vantaggio. Ci vuole qualche minuto per pareggiare, ma la reazione è immediata: ci pensa Bianchini ad anticipare il portiere in uscita, dopo un'incursione di Ravelli, e dosare un bell'assist sul secondo palo a Bonenti che, di testa, pareggia le sorti dell'incontro. Prima del riposo la ViPo ribalta il risultato coronando una pressione continua con Tomasi, ben lanciato da Bonenti, che s'inserisce in area e con una conclusione sul primo palo batte il portiere avversario.
Nella ripresa Orlando viene atterrato all'ingresso in area per il rigore che Ravelli prima si fa respingere, ma poi ribadisce in rete per la terza marcatura celeste-amaranto. Il poker finale è servito da Orlando che ruba palla sulla trequarti e, inserendosi da sinistra, infila sul primo palo la quarta rete.
Domenica trasferta a Gardolo contro l'unica formazione finora ad aver battuto la ViPo. Servirà un successo a Melta per confermarsi al primo posto ad avvicinarsi alla qualificazione al girone Élite.
LA FORMAZIONE SCHIERATA: Bonvecchio, Marchi, Cappelletti, Carnessali, De Petris (Fronza), Castelli, Lorenzi (Sadri), Tomasi (Troncon), Ravelli, Bonenti, Bianchini (Orlando). All. Improta

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.