Società | Mission | Storia | Campi | Foches | Archivio
HOME >

martedì 19 settembre 2017
ViPo sprecone, Gardolo cinico

Due gare, un solo punto. Non è iniziato al meglio il girone di qualificazione degli Allievi Élite chiamati a difendere il titolo vinto la scorsa primavera. Dopo il pari contro il Calisio nella gara inaugurale, è stato il Gardolo a far saltare il banco a Gabbiolo superando di stretta misura la compagine di casa.
Minimo comun denominatore dei due match le troppe occasioni fallite che, sicuramente, potevano far girare entrambe le gare in maniera diversa.
La ViPo non inizia al meglio la gara di domenica e troppi sono gli errori in fase d'impostazione; il Gardolo controlla e prova a ripartire appena si apre qualche varco. La ViPo comincia a rendersi pericolosa, ma prima Ravelli e poi Orlando non riesce a concretizzare. Gardolo pericoloso su punizione e che proprio a poco dal riposo passa in vantaggio con un preciso colpo di testa su azione d'angolo.
La Vipo prova a scuotersi nella ripresa e in effetti sembra più sciolta che nella prima frazione. Manca però sempre il gol nonostante tante occasioni compreso un palo colpito da Biasioli.
Domani sera, nel turno infrasettimanale, arriva il Comano Fiavé e l'imperativo è quello di provare a ritrovare il feeling con il gol e riprendere quota in classifica prima che sia troppo tardi. Appuntamento alle 20 a Gabbiolo.
LA FORMAZIONE SCHIERATA: Bonvecchio, Marchi, Cappelletti, Tomasi, De Petris (Biasioli), Castelli, Lorenzi (Sadri), Troncon (25' pt Troncon), Ravelli (Bianchini), Bonenti (Cagol), Orlando. All. Improta.

NELLA NOSTRA GALLERY LE FOTO DEL MATCH REALIZZATE DA ALDO CASNA

Il colpo di testa vincente che dà la vittoria al Gardolo
Il colpo di testa vincente che dà la vittoria al Gardolo

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,578 sec.
Le nostre squadre