Società | Mission | Storia | Campi | Foches | Archivio
HOME >

giovedì 1 marzo 2018
Tre punti di carattere con l'Anaune

Partiamo da un dato: dicotto punti su venticinque, finora, sono stati conquistati in casa dalla Juniores della ViPo, e anche nell'ultimo match contro l'Anaune i ragazzi di mister Crepaz hanno combattuto fino alla fine per portare a casa la vittoria.
Partita fisica e di sostanza, lo si capisce anche dalle poche occasioni da rete capitate nell'arco della partita. A prevalere è il gioco a centrocampo e proprio dai piedi dei due centrali nasceranno le azioni decisive della sfida.
I padroni di casa passano in vantaggio grazie ad un'azione in percussione di Cainelli, abile nel metter in mezzo un pallone forte che inganna un difensore, costretto a deviare involontariamente nella propria porta. In una delle poche sortite offensive l'Anaune al 23' trova il pareggio su calcio di rigore, per via di un duro contrasto in area. Dieci minuti dopo sono gli ospiti ad andar vicini alla rete del vantaggio, ma il pallone esce a lato.
Nella ripresa, dopo cinque minuti, è Barbareschi a riportare avanti la ViPO, con un preciso inserimento da fuori area arriva per primo sul pallone e di precisione insacca. L' intensità e fisicità di gioco non calano e al 23' Sannicolò costringe il portiere avversario ad una grande parata in tuffo. Da qui fino alla fine la formazione di Crepaz congela la partita, facendo possesso e provando a creare qualche occasione per allargare la forbice del distacco. Anche nei cinque minuti di recupero la ViPo non subisce pericoli e con un controllo perfetto della gara, torna alla vittoria.
LA FORMAZIONE: Tonidandel, Casotti (30'st Tamanini), Odorizzi, Gatta, Burlon, Mosaner, Cainelli (40'st Conte), Barbareschi, Corbo (47'st Tognon), Corradini, Sannicolò (32'st Eccel). All. Crepaz.

LA GALLERY DELLE FOTO DEL MATCH DI ANDREAS TAMANINI

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.