Società | Mission | Storia | Campi | Foches | Archivio
HOME >

giovedì 22 marzo 2018
Cinquina sotto la pioggia

Pazienza, equilibro ed un secondo tempo straripante sono gli ingredienti del successo largo sul campo della Baone per la formazione della Juniores Élite, tornata dalla «Busa» con un'altra vittoria, dopo quella di Riva del Garda.
Corradini già al 2' spaventa i padroni di casa, ma non inquadra la porta. Poco dopo è la formazione di casa, con un colpo di testa, ad impensierire Tonidandel. Al quarto d'ora è Corbo a servire Corradini in area, buono il movimento per liberarsi al tiro, ma la conclusione manca di precisione. Al 24' ci prova Corbo in prima persona, ma il tiro viene respinto dal portiere giallorosso. A dieci minuti dal termine del primo tempo la ViPo passa in vantaggio grazie a una percussione in area di Cainelli, dopo che lo stesso aveva recuperato il pallone in prima persona. Passano quattro minuti ed arriva l'immediato raddoppio: Corradini di testa finalizza l'ottimo assist di Conte. Gli arcensi non si demoralizzano dopo questo uno/due e al 40' vanno vicini al goal con un tiro poco sopra all'incrocio.
Inizio di secondo tempo con Odorizzi che conclude subito verso la porta avversaria, ma il pallone esce sul fondo. Al 10' Baone rischia seriamente di rientrare in partita con due conclusioni ravvicinate ma prima Tonidandel è bravissimo a parare e poi Tamanini nel salvare sulla fatidica linea. Al 15' si rivede la ViPo in attacco prima con un gran tiro di Lorenzo Casagrande e poi con Corradini che firma la doppietta personale, realizzando il tre a zero, dopo aver intercettato un pallone vagante. Poco dopo la ViPo serve il poker, Corbo, lanciato in profondità, rientra in area e concludere a rete. Non appagati i ragazzi di Crepaz costruiscono altre tre nitide occasioni da gol: prima con Lorenzo Casagrande che manda alto, poi con Odorizzi che segna il quinto goal sfruttando una mischia in area ed infine con Gatta, ma il suo tiro viene parato. Nel finale i padroni di casa colpiscono la traversa e non trovano il gol della bandiera, mentre nella ViPo fa l'esordio nella Juniores l'allievo Emilio Leonardi (2002) che subentra nel finale al posto di Tonidandel fra i pali. Si torna in campo alla vigilia di Pasqua quando a Gabbiolo arriva il Primiero, terzo in classifica assieme al Lavis.

LA FORMAZIONE: Tonidandel (34'st Leonardi), Tamanini (13'st Sannicolò), Lombardi, Gatta, Burlon, Cainelli, Mosaner (1'st M. Casagrande), Conte (14'st L. Casagrande), Corbo, Corradini (26'st Eccel), Odorizzi. All. Crepaz.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.
Gallery