Società | Mission | Storia | Campi | Foches | Archivio
HOME >

lunedì 23 settembre 2019
Barbetti stende il San Paolo. La ViPo riparte

Barbetti lancia la ViPo Trento. La formazione collinare supera uno a zero il San Paolo grazie ad un gol della punta nella prima mezz’ora di gioco e riparte dopo il ko con il Lana.
A Gabbiolo i ragazzi del presidente Marco Sembenotti giocano una buona gara, equilibrata e corta tra i reparti, nonostante l’avversario spigoloso, andando più volte vicini al raddoppio, con gli ospiti insidiosi solo nel finale con Clementi. Il tecnico Marco Girardi cambia rispetto alle ultime uscite, con Barbetti e Tomasi in campo dal primo minuto. Folgheraiter tra i pali, con la confermatosi a coppia di centrali Agosti e Giacomoni, con Massignan e Rippa ad agire sugli esterni. Osti e Tomasi a supporto di Cont e Marchi in cabina di regia. Davanti Tessaro ad innescare la velocità di Barbetti.
ViPo Trento insidiosa con Barbetti, fermato in un paio di occasioni sul più bello in offside dal direttore di gara su segnalazione del guardalinee. Tessaro viene controllato con le buone e con le “cattive”, con il numero 10 spesso ingabbiato nella morsa degli avversari. Al 17’ Cont sfonda per vie centrali, serve Tomasi, interessante classe 2001, che mette in movimento Barbetti il cui loab finisce alto di poco. Al 25’ padroni di casa meritatamente in vantaggio: lancio dalle retrovie di Agosti per Barbetti che con un diagonale mancino supera Tarantino. Alla mezz’ora ancora ViPo Trento pericolosa con Osti che scappa sull’out mancino, serve Tomasi che non riesce a girare il pallone in rete. Il San Paolo prova a scuotersi, sebbene trovi pochi spazi per offendere, e al 35’ Fabi dai venticinque metri lascia partire un destro bloccato da Folgheraiter. Al 41’ Barbetti prende posizione e lancia il giovane Tomasi che entra in area e calcia sul primo palo, con Tarantino che devia in angolo. Si va al riposo con la ViPo avanti.
Nella ripresa ci si aspetta il forcing del San Paolo, invece è la ViPo in ripartenza ad andare vicina al raddoppio in più di una circostanza. Prima il mancino di Tessaro dal limite dell’area di rigore sibila alla destra del palo della porta difesa da Tarantino, poi Barbetti, dopo una bella combinazione con Osti, impegna il portiere ospite che si rifugia in angolo. Al 16’ si vede anche il San Paolo con una serpentina di Gasser conclusa sul fondo non di molto. Andreatta alla mezz’ora, entrato al posto di Tessaro, non trova il gol per una questione di centimetri, e nel finale, al terzo minuto di recupero, Clementi non inquadra lo specchio della porta da buona posizione.
La ViPo Trento vince uno a zero sul San Paolo e centra un importante successo contro la ex capolista dell’Eccellenza.

Il tabellino
VIPO TRENTO-SAN PAOLO 1-0
RETE: 25’ pt Barbetti
VIPO TRENTO: Folgheraiter, Giacomoni, Massignan, Marchi T., Agosti, Cont, Rippa, Osti, Barbetti (45’ st Golob), Tessaro (22’ st Andreatta), Tomasi (40’ st Lionello). All. Girardi
SAN PAOLO: Tarantino, Untertrifaller (49’ st Lafogler), Ohnewein, Fabi, Zentil, Schweigkofler, Gasser D., Righetti (42’ st Winkler), Clementi, Donadio (28’ st Puergstaller), Messner (14’ st Ferraris). All. Mayr
ARBITRO: Ismail di Rovereto (Melilli - Santini)
NOTE: spettatori 100 circa. Ammoniti Massignan, Giacomoni, Tessaro, Barbetti, Marchi T., Golob (VT), Zentil (SP)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.