Società | Mission | Storia | Campi | Foches | Archivio
HOME >

lunedì 9 marzo 2020
L’Arco la spunta nel finale con la ViPo Trento

Una fiammata di Risatti all’87’ regala i tre punti all’Arco e stende la ViPo Trento. In un clima quasi surreale per l’assenza di pubblico, Arco e ViPo Trento danno vita ad un match equilibrato, molto tattico, con poche occasioni da rete da ambo le parti. Proprio quando il match sembrava avviarsi verso lo zero a zero, però, è arrivato il gol vittoria per i padroni di casa.
Si gioca, e questa è la prima notizia. Si gioca ovviamente senza pubblico per le disposizioni ministeriali, con l’appello pre gara fatto fuori dagli spogliatoi.
Mister Marco Girardi disegna così la sua ViPo: Folgheraiter in porta, davanti a lui difesa a tre, con Giacomoni, Agosti e Massignan. A centrocampo Andreatta insieme ad Omodei. In avanti Tessaro e Dalfovo in panchina m Barbetti unica punta con Tomasi, Osti e Orlando a supporto.
Partita estremamente abbottonata, senza grossi spunti. Al 20’ tiro cross insidioso di Golob, deviato, di poco sopra la traversa. L’Arco si vede con una sventagliata di Risatti ma Folgheraiter sul secondo palo smanaccia. Regna l’equilibrio e il primo tempo finisce zero a zero.
Dopo 50 secondi ci prova la ViPo con Omodei: palla a lato non di molto. I collinari sembrano più intraprendenti e, al 9’ Orlando si gira e calcia dai 25 metri, ma Bonomi si distende sulla propria sinistra e devia in angolo. Ritmo tutt’altro che forsennato, con i due tecnici che provano a cambiare il proprio undici, ma le azioni degne di nota latitano. Al 32’ Marchesini, ammonito poco prima, interviene in maniera scomposta su Golob: l’arbitro concede la punizione alla ViPo e non prende nessun altro provvedimento.
Quando la gara sembra avviarsi verso lo zero al 42’ l’Arco trova il gol vittoria. Calcio d’angolo dalla sinistra, la difesa della ViPo Trento non riesce a liberare e Risatti con un gran diagonale batte Folgheraiter. La reazione della squadra del presidente Sembenotti è tutta in un tiro di Golob che finisce abbondantemente a lato.
La ViPo Trento perde uno a zero in casa dell’Arco e dopo il pari con la Rotaliana si trova a centro classifica.


Il tabellino
Arco-ViPo Trento 1-0
RETE: 42’ st Risatti
ARCO: Bonomi, Chistè, Marchesini (40’ st Berardinelli), Sceffer, Lombardo, Vinci, Tavernini (47’ st Pierro), Azzolini (21’ st Rosà), Cicuttini, Panichi (28’ st Betta), Risatti. All. Azzolini (Zasa squalificato)
VIPO TRENTO: Folgheraiter, Giacomoni, Massignan, Andreatta (34’ st Marchi T.), Agosti, Omodei (37’ st Zanor), Osti, Golob, Barbetti (40’ st Dalfovo), Tomasi (17’ st Trentini), Orlando. All. Girardi
ARBITRO: Tonini di Bolzano. Fantauzzo e Nikolic di Merano
NOTE: ammonito Marchesini (A)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.