Società | Mission | Storia | Campi | Foches | Archivio
HOME >

venerdì 19 ottobre 2018
Dalfovo risponde a Speziale

Dalfovo al 74' risponde al vantaggio di Speziale e la ViPo Trento del presidente Marco Sembenotti mantiene meritatamente l'imbattibilità in campionato in un match in cui hanno sfiorato il gol vittoria in più di una circostanza. Il bottino per la squadra di Marco Girardi, nella circostanza sostituito in panchina da Stefano Crepaz, parla di due vittorie fino ad ora e sei pareggi.
In avvio meglio la Rotaliana di Bertoncini che, da quando siede sulla panchina della squadra di Mezzolombardo, ha saputo solo vincere (tre successi in altrettante gare) e al 10' trova il vantaggio: Speziale accelera sulla trequarti e arriva al limite dell'area di rigore, serve Gasparini che è bravo a restituire al compagno il pallone che piazza alle spalle di Folgheraiter per l'uno a zero. Dopo la rete si scuote la ViPo che cresce con il passare dei minuti e si rende più volte pericolosa. Al 17' traversone di Lucena Gonzalez, Rossatti non è preciso nell'uscita, ci provano Tessaro e Agosti: senza fortuna. La Vipo protesta anche per un gol annullato a Dalfovo, innescato da una punizione battuta rapidamente da Tessaro. Al 23' ancora collinari pericolosi: Rossatti in uscita allontana verso Trentini che calcia e lo scavalca, ma Stefenelli salva sulla linea. Al 25' ci prova Osti, ma la conclusione dell'ex Levico Terme e Trento centra il montante.
Nella ripresa la Rotaliana rialza il baricentro e controlla il match per un quarto d'ora, ma è ancora la ViPo a sfiorare più volte il pareggio. Prima Orlando chiama l'estremo difensore avversario alla pronta uscita, poi Dalfovo non inquadra lo specchio della porta. Al 22' ancora Dalfovo, questa volta con un colpo di testa, esalta Rossatti che con un gran riflesso salva i suoi. Il pari è nell'aria e al 29' Dalfovo con una zampata da attaccante di razza fa uno a uno. Rotaliana frastornata, ViPo che fiuta il gran colpo al De Varda. Al 34' Rossatti si oppone a Osti, con Orlando che non riesce ad insaccare sulla ribattuta. Al 36' il portiere di casa è ancora autentico protagonista, volando sul calcio di punizione di Lucena Gonzalez. Nel finale i ragazzi allenati da Girardi vanno ancora vicini ai tre punti con Dalfovo e Orlando che, però, non sono fortunati.

Il tabellino
ROTALIANA-VIPO TRENTO 1-1
RETI:
10' pt Speziale (R), 29' st Dalfovo (V)
ROTALIANA: Rossatti, Rizzi, De Simone, Zentil, Stefenelli, Conci F., Conci G. (34' st Dalla Valle), Uez, Gasparini (15' st Bonenti), Speziale, Canali. All. Bertoncini
VIPO TRENTO: Folgheraiter, Giacomoni, D'Andretta, Cont, Agosti, Osti, Bazzanella, Lucena Gonzalez, Dalfovo, Tessaro, Trentini (21' st Orlando). All. Crepaz (Girardi squalificato)
ARBITRO: Mescoli di Modena (Repetto e Brizzi di Bolzano)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.
Gallery