ViPo Trento logo
cerca apri menu
Juniores

L'Aquila ribalta la ViPo nel finale

La ViPo si perde nel finale nel penultimo match d'andata del campionato Juniores Élite e lascia l'intera posta all'Aquila Trento. Dopo una prolungata fase di studio iniziale, sono gli ospiti i primi a rendersi pericolosi, al 25', con un tiro da fuori aria che impegna Ferrari in una bella parata. Dopo un'altra conclusione dalla distanza, alta, degli ospiti, il primo segnale della ViPo arriva con Santoni, uno dei più propositivi, che alla mezzora devia di testa e colpisce il palo. Al 34' Sannicolò sfrutta al meglio un errore d'impostazione della difesa ospite, intercettando il pallone e trafiggendo il portiere per il vantaggio della ViPo. Poco dopo il team di Crepaz va vicino al raddoppio con Santoni che da fuori aria disegna una parabola velenosa che impegna il portiere. Nel finale di tempo si rivedono gli ospiti, vicini al pareggio con un cross dalla destra con successiva deviazione che esce di poco.
Anche l'avvio di ripresa parte lento e solo al 16' Conte si rende pericoloso di testa, ma non inquadra la porta mentre al 22 minuto Santoni spara alto. La ViPo non riesce a chiudere la partita e in tre minuti gli ospiti sono abili a ribaltare il risultato. Al 32' il pareggio arriva su rigore e poco dopo il sorpasso è firmato da una gran conclusione in acrobazia da fuori aria. Il tempo per recuperare ci sarebbe e la reazione dei padroni di casa non manca. Al 47' su un cross di Lorenzo Casagrande, Tamanini ci prova con un'acrobazia aerea, ma non riesce a deviare la palla in porta.
Sabato alle 18 ultimo turno del girone d'andata prima della pausa sul campo del Lavis.
LA FORMAZIONE: Ferrari, Lombardi (1'st Tamanini), Pedrotti, Gatta (1' st Burlon), Odorizzi, Barbareschi, Casagrande L., Santoni (23'st Casagrande M.), Conte (37'st Eccel), Sannicolò, Corbo. All. Crepaz.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,531 sec.