ViPo Trento logo
cerca apri menu
Eccellenza

Pecoraro e Marku stendono il Parcines

Bella vittoria per 2-1 in casa contro il Parcines per i ragazzi di Marco Girardi. La tredicesima giornata di andata del campionato di Eccellenza è quella di ritorno al successo dopo tre partite senza raccogliere l'intera posta in palio. Tre punti importanti che ci portano a quota 18 in classifica, a sei lunghezze dalla zona podio. Gara che si incanala subito sui binari giusti. I ragazzi azzannano il match con buon piglio, aggredendo l'avversario. Manca un filo di cinismo nella prima frazione di gara, ma la squadra si distende bene ogni qualvolta ce ne sia l'occasione e conquista con merito la vittoria.
Primo tempo in cui la ViPo Trento gioca molto bene, padrona del campo. Dopo una decina di minuti arriva il gol del vantaggio, con Dauti che serve Pecoraro che controlla e calcia dai 15 metri alle spalle di Rungg. Andiamo vicini al raddoppio sempre con Pecoraro dopo una bella trama di gioco preparata e curata da Francescon e Marku.
Gli altoatesini ad inizio ripresa restano in 10 uomini per l'espulsione di Lanthaler. La ViPo così ne approfitta e raddoppia grazie a Marku, servito da Omodei. Il Parcines al 93' rende il risultato meno amaro, accorciando le distanze con Drescher.
La ViPo Trento vince così 2-1 e di rilancia in classifica. Settimana prossima interessante e difficile sfida in casa della capolista Lavis per la penultima giornata del girone d'andata.

Tabellino

VIPO TRENTO-PARCINES 2-1
RETI: 10' pt Pecoraro, 29' st Marku (VT), 48' st Drescher (P)
VIPO TRENTO: Melone, Rattin (26' st Zamboni), Rumiz, Capra (21' st Omodei), Carella, Pola, Battisti, Dauti, Pecoraro (21' st Zeni), Francescon (31' st Misimi), Marku (44' st Casagranda). All. Girardi
PARCINES: Rungg U., Kuppelwieser (31' st Schnitzer), Kiem, Kahlert, Rungg A, Conci, Nischler (27' st Oberperfler), Drescher, Schweitzer, Lanthaler, Stark. All. Lomi
ARBITRO: Ricci di Rovereto (Gasperini di Trento e El Hadi di Rovereto)
NOTE: espulso Lanthaler (P) all'8' st per doppia ammonizione. Ammoniti: Rattin, Carella, Rumiz, Marku, Omodei (VT), Schweitzer, Drescher, Kuppelwieser, Kahlert (P)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,454 sec.