ViPo Trento logo
cerca apri menu
Eccellenza

La ViPo perde in casa della capolista Termeno

La ViPo Trento cade sul campo della nuova capolista Termeno per 2-1. Nella seconda giornata del girone di ritorno del campionato d'Eccellenza, la squadra allenata da Marco Girardi gioca una buona gara, pagando a caro prezzo due errori. I collinari restano così a quota 22 punti insieme all'Anaune Val di Non, prossima avversaria.
Al 10' i bianconeri di casa passano in vantaggio con Greif. La conclusione del numero 10 viene deviata da Carella che mette fuori causa il proprio portiere Froner. I ragazzi provano a reagire con Capra, ma Roncador è attento. Ad inizio ripresa il Termeno raddoppia e, anche in questa circostanza, è fondamentale la deviazione di Massignan per battere Froner. Greif e Pfischer sfiorano il terzo gol, con Froner bravo nel parare. Sul ribaltamento di fronte Marku riapre la gara con un colpo di testa su suggerimento di Battisti. La ViPo Trento attacca alla ricerca del pareggio, ma Francescon (su punizione), Jacopo Zeni e Pecoraro non trovano lo spunto vincente. Finisce 2-1 per il Termeno.
I ragazzi di Marco Girardi, nel prossimo match, dovranno vedersela con l'Anaune a Gabbiolo.

Tabellino

TERMENO-VIPO TRENTO 2-1
RETI: 10' pt Greif, 1' st aut. Massignan, 21' st Marku
TERMENO: Roncador, Santer (29' st Bahcmann, 47' st Dezini), Mayr N., Spiess (1' st Rabensteiner), Caldato, Obere, Frötscher, Pomella, Pfitscher, Greif, Toll (34' st Micheli). All. Bandera
VIPO TRENTO: Froner, Pola (19' st Rumiz), Massignan, Dauti, Carella, Capra (14' st Zeni J.), Orsega (14' st Kumrija), Battisti, Pecoraro, Francescon, Marku. All. Girardi
ARBITRO: Armellini di Arco Riva

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,875 sec.