ViPo Trento logo
cerca apri menu
Eccellenza

La ViPo perde con il Lavis ma si conferma in Eccellenza

Nella penultima giornata del campionato di Eccellenza perdiamo a Gabbiolo per 4-2 contro il Lavis, fresco vincitore della massima competizione regionale. Nonostante la sconfitta restiamo aritmeticamente in Eccellenza con una giornata di anticipo.
Un partita bella, divertente, che ci vede rimontare in due occasioni. ma non basta. I rossoblù di Stefano Manfioletti alla fine riescono a spuntarla. I gol dell'ex di giornata Pecoraro e Francescon non sono sufficienti.
Avanti gli ospiti con Dallavalle, rispondiamo con un gol in spaccata di Pecoraro dopo uno spunto di Marku sulla corsia mancina. Ci proviamo con Marku nel finale di tempo, senza fortuna. Lavis nuovamente brillante in avvio di ripresa e, ancora con Dallavalle, in gol. Dagli sviluppi di un calcio d'angolo abbiamo ancora la forza di reagire, con una conclusione di Francescon che termina sotto la traversa. Al 70' Santuari trova la terza rete, quella del nuovo vantaggio. Annullato il gol del pari a Marku per fuorigioco, Trevisan al 90' realizza il definitivo 4-2.
Domenica prossima giocheremo l'ultima partita del nostro campionato in casa del Maia Alta.

Tabellino

VIPO TRENTO-LAVIS 2-4
RETI: 7’pt e 2’st Dallavalle (L), 36’pt Pecoraro (V), 13’st Francescon (V), 25’st Santuari (L) , 44’st Trevisan (L)
VIPO TRENTO: Froner, Rattin (10’st Zamboni), Massignan, Pola, Carella (45’st Paoli), Orsega (19’st Omodei), Battisti, Pecoraro, Francescon, Marku. All. Girardi
LAVIS: Fumanelli (38’st Lucidi D.), Paoli, Bellunato (16’st Mallamace), Dsiri, Rizzon, Santuari, Calabrese (23’st Trevisan), Pancheri, Dallavalle (29’st Grezzani), Ceccarini, Lucidi D. (10’st Maraner). All. Manfioletti
ARBITRO: Privitellli di Trento

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,75 sec.